Eroticustore: la storia ti guarda..

17.04.2018

CHAMPIONS LEAGUE

La prima finalista della competizione regina è Studio Maviglia, che si impone 4 a 2 su The Eagles. Emozioni a non finire nella gara "interrotta" tra Eroticustore e Valtellao: nei primi '38 il parziale di 5 a 2 in favore dei primi poteva far pensare a una formalità nel secondo atto andato in scena giovedì. Invece i verdi sfiorano il miracolo in 12 minuti folli che però non bastano a completare la rimonta. Finisce 5 a 4 per i neri, che lunedì alle 22 disputeranno la gran finale.

EUROPA LEAGUE

Qualcuno l'aveva definita una "finale anticipata": in effetti tra Recordati e Lasbornia è spettacolo allo stato puro. Cinquanta minuti di grande equilibrio si concludono con il successo di misura della rappresentativa farmaceutica (4-3). L'altra finalista viene fuori dal "derby giallo" vinto dai Colombiani 7 a 3 contro gli Shadows: appuntamento quindi a lunedì 23 aprile per capire chi sarà ad alzare il prestigioso trofeo.

INTERTOTO

Alla Lombardia 1 va in scena una semifinale al cardiopalma tra Arcuri e Scarsenal: sono i primi a imporsi di misura con un 8 a 7 che li proietta in finale. Nell'altra semifinale di giovedì tiratissimo successo dei Babbers United, che vincono di misura contro Dream Team (2 a 1) e lunedì avranno così la possibilità di conquistare il primo titolo Smart Cup.

COPPA ITALIA

Se non fosse stato per i Disperados, il tabellone delle semifinali di Coppa Italia non sarebbe stato altro che una "copia" di quello di Champions. Gli argentini tuttavia vengono fermati da una Futsal Club Valtellao che, dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio (2-1), rimonta e chiude su un 5 a 3 che le consente di "consolarsi" dall'eliminazione in Champions. Nella parte alta del tabellone va in scena una spettacolare partita tra Studio Maviglia ed Eroticustore - antipasto della finale di Champions -. Ci vogliono i rigori per deciderla dopo il 4 a 4 nei cinquanta minuti: passano i neri, chiamati settimana prossima a un doppio impegno storico che potrebbe consentire loro di replicare quanto in passato fatto soltanto da due squadre: Niguarda e Lasbornia. 

Epici Disperados, la semifinale è vostra!
Maviglia oltre il cielo: festeggiano anche Arcuri e Colombiani..