Pippao si candida - Nisporeni, che qualità!

26.02.2019

CHAMPIONS A

Inizia la Champions 2019 e il livello si alza per tutte le protagoniste che hanno meritato di giocarsi la competizione regina. La prima giornata è caratterizzata da grande equilibrio: tra Worst Men United e Scarsenal finisce 4 a 4, un risultato giusto per quanto visto nei cinquanta minuti di gioco.
Nella serata di mercoledì Valtellao fa la voce grossa e si impone nettamente su Real Alcamo: alla Lombardia 1 finisce 9 a 3 per i verdi, che conquistano così i primi tre punti e volano in vetta al girone.

CHAMPIONS B

Parlare di "sorpresa" sarebbe offensivo verso Nisporeni, ma in pochi alla vigilia avrebbero scommesso sul ko di SM Marcellinara, fin qui imbattuta in questa stagione. Alla Lombardia 1 i detentori della Coppa vengono sconfitti 6 a 3 da una formazione che ha tutte le carte in regola per puntare ad arrivare in fondo alla competizione.

E. LEAGUE A

Inizio super per Athletic Pippao, che batte i Rounders 9 a 1 e lancia un segnale a tutte le concorrenti dell'Europa League. Non è da meno l'esordio di Scarsenal 2014, che batte gli Shadows 8 a 4 e conferma così l'ottimo momento dopo i due successi in Coppa Italia. Dove possono arrivare i rossi?

E. LEAGUE B

Nella serata dei pareggi non poteva mancare un rotondo 3 a 3 sul campo dell'Iseo. Il derby "bianco" tra Maggas Boys e Phoenix si chiude così: un punto a testa per due squadre che puntano ad arrivare in fondo alla competizione.
Real Corsico scaccia brutti pensieri e batte Pensiunaited con un rotondo 4 a 1 al termine di cinquanta minuti disputati su alti livelli.

INTERTOTO

Ottimo esordio per Cialtron Athletic, che si impone con un tennistico 6 a 3 su Los Cucarachos e conquista così i primi tre punti in questa Intertoto.
Successo netto per i Babbers che, nella serata di mercoledì, dilagano contro Heaven (7-1) e tornano così protagonisti dopo un periodo di "assenza". 

Alcamo stacca il pass! - Valtellao in doppia cifra
SM Marcellinara, è subito riscatto! - Valtellao in vetta